Appello ai cittadini

Museo di Casteldelci

Sono in corso i lavori per il nuovo allestimento e l’aggiornamento espositivo della Casa Museo di Casteldelci in conformità al Piano approvato nel 2017 dalla Giunta Regionale dell’Emilia Romagna.

Il progetto intende valorizzare il patrimonio storico/archeologico del Comune di Casteldelci già presente nell’attuale sede, arricchendolo con reperti e testimonianze sulla storia recente del territorio.

Nel corso del secondo conflitto mondiale la vicinanza di Casteldelci alla Linea Gotica ha causato nella carne e nello spirito delle popolazioni locali ferite profonde che non vanno dimenticate affinché le generazioni future comprendano la crudele insensatezza della guerra.

Tuttavia, oltre a documentare gli atti di violenza perpetrati, i curatori dell’allestimento museale intendono raccogliere anche testimonianze della vita quotidiana dell'epoca: il lavoro nei campi, le incombenze domestiche, le feste, le ricorrenze religiose, la scuola, i mercati, le fiere. Sarebbe dunque importante che i cittadini, anche e soprattutto quelli che si sono trasferiti in altri paesi e città, donino o riproducano per il comune di Casteldelci fotografie di famiglia o di singoli, cartoline d’epoca, pagelle scolastiche, santini, lettere dal Fronte o dall’emigrazione. Possono servire anche piccoli utensili domestici o arredi non ingombranti, dato lo spazio esiguo.

Contatti:  Sindaco Dr. Luigi Cappella 338/2902038

Data dell'articolo: 

3 Giugno 2018