AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZO DI PRORPIETA’ COMUNALE

Entro il 20/10/2022

Il Responsabile dell’Area Finanziaria
RENDE NOTO

Che in esecuzione della determina Area Finanziaria n. 32 del 30/09/2022 è stata indetta asta pubblica per la vendita del seguente automezzo di proprietà del Comune di Casteldelci:

Lotto n.      Casa costruttrice      Modello               Targa             Anno di immatricolazione       Importo a base d’asta   

Unico           FIAT ALLIS              M/65              PS75A02927                         1983                              6.000,00

L’automezzo sopraindicato viene posto in vendita nello stato di fatto e di diritto in cui si trova, con la clausola “visto e piaciuto” ai sensi dell’art. 1491 del C. C.

Il mezzo può essere visionato esclusivamente previo appuntamento da fissarsi con l’Ufficio tecnico del Comune di Casteldelci presso il deposito comunale sito in località Giardiniera di questo Comune.

  1.  DESCRIZIONE DEL LOTTO

Lotto unico:

Greder Fiat Allis Mod. M/65 targato00000000, telaio n. 75A02927 attualmente depositato presso il deposito comunale in località Giardiniera di questo Comune.

 

  1. SOGGETTI AMMESSI A PRESENTARE OFFERTA E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:

Sono ammessi a presentare offerta tutti i soggetti, persone fisiche o giuridiche, in possesso della capacità di contrattare con la pubblica Amministrazione.

 

  1. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA:

Chiunque sia interessato può partecipare all’asta pubblica facendo pervenire, a mezzo raccomandata, corriere privato o consegna a mano entro il termine del 20/10/2022 al seguente indirizzo:

Comune di Casteldelci, Piazza San Nicolò, n. 2 – 47861 Casteldelci (Rn) – Ufficio Protocollo

Un plico sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura, riportante all’esterno l’indirizzo del mittente e la seguente dicitura:

“Asta pubblica per la vendita di automezzo di proprietà comunale – Lotto unico”

Ciascun plico dovrà includere, pena l’esclusione:

  • Una busta sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura contenente la documentazione Amministrativa, utilizzando il modello di cui all’Allegato A al presente avviso, da compilare e firmare, con acclusa copia fotostatica del documento di identità in corso di validità del dichiarante. La busta, da sigillare e controfirmare sui lembi di chiusura, dovrà riportare all’esterno, oltre al nominativo del mittente, la seguente dicitura:

“Documentazione amministrativa per l’acquisto di automezzo di proprietà comunale – Lotto Unico”

  • Una busta contenente l’offerta economica, utilizzando il modello di cui all’Allegato B al presente Avviso, da compilare e firmare, con acclusa copia fotostatica del documento di identità in corso di validità dell’offerente. Le buste, da sigillare e controfirmare sui lembi di chiusura, dovranno riportare al loro esterno, oltre al nominativo del mittente, la seguente dicitura:

“Offerta per l’acquisto di automezzo di proprietà comunale – Lotto Unico”

Nella Documentazione Amministrativa, da rendersi sotto forma di Dichiarazione sostitutiva (ai sensi del D.P.R. 28/12/2000, n. 445) utilizzando il modello di cui all’Allegato A, oltre a riportare le generalità del soggetto richiedente e del dichiarante, dovrà essere attestato:

-di essere informato/a, ai sensi e per gli effetti di cui al D. Lgs. N. 196/2003 e smi. Che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa a pertanto se ne consente il trattamento;

-di aver preso conoscenza ed accettare senza riserve tutte le prescrizioni e le condizioni, nessuna esclusa, riportate nel presente avviso di asta pubblica;

di aver visionato le condizioni e lo stato d’uso dell’automezzo per il quale si presenta offerta, e pertanto, di essere consapevole dello stato di fatto e di diritto nel quale si trovano i beni posti in vendita, accettandoli integralmente secondo la clausola “visto e piaciuto” ai sensi dell’art. 1491 del C.C.;

-di aver preso conoscenza ed accettare che l’offerta presentata è comunque vincolante ed irrevocabile sino alla completa definizione della procedura di gara;

-di essere consapevole di eventuali adempimenti in materia di sicurezza e/o altre disposizioni normative da assolvere prima dell’utilizzo dell’automezzo per il quale si presenta offerta, e di farsene integralmente carico esonerando il Comune di Casteldelci da ogni responsabilità in merito;

-di aver preso conoscenza ed accettare che qualsiasi onere di spesa relativo all’alienazione dell’automezzo per il quale si presenta offerta, sarà totalmente a carico dell’acquirente;

-di aver preso conoscenza ed accettare il fatto che, in caso di aggiudicazione del bene oggetto della vendita, la mancata corrispondenza al vero di quanto dichiarato in sede di presentazione dell’offerta, la mancata sottoscrizione del verbale di aggiudicazione per fatto addebitabile all’aggiudicatario ed il mancato pagamento del prezzo pattuito nel termine stabilito di giorni 15 (quindici) dalla comunicazione di aggiudicazione, comporteranno la decadenza del diritto all’acquisto, nonché il pagamento al Comune di Casteldelci delle spese di procedura e degli eventuali danni derivanti dall’inadempimento;

Nell’offerta economica, da rendersi utilizzando il modello di cui all’allegato B (da imbustare singolarmente), oltre alle generalità ed ai recapiti del richiedente, deve essere riportato l’importo offerto per il mezzo di attenzione, in cifre quanto in lettere.

Tutte le dichiarazioni devono essere redatte in lingua italiana, con sottoscrizione non autenticata, leggibile per esteso, senza abrasioni o correzioni di sorta. Eventuali cancellazioni, aggiunte o correzioni dovranno, a pena di nullità, essere espressamente approvate con apposita postilla dall’offerente.

Non saranno ritenute valide offerte condizionate o espresse in modo indefinito, nonché riferite ad altra offerta propria o di altri soggetti, oltre a quelle inferiori al prezzo a base d’asta.

Non saranno ritenute valide eventuali offerte a ribasso rispetto al prezzo a base d’asta.

In caso di discordanza tra l’offerta indicata in cifre e quella espressa in lettere, sarà considerata in ogni caso valida, l’indicazione più vantaggiosa per l’Ente.

  1. PROCEDURA DI ASSEGNAZIONE

Si procederà all’aggiudicazione allorchè pervenga anche una sola offerta valida per ciascun lotto, purchè questa non sia inferiore al prezzo a base d’asta.

Nell’evenienza di parità di offerta tra più concorrenti, a norma dell’art. 77 del R.D. n . 827/1924, si procederà nella medesima seduta all’individuazione tramite sorteggio.

L’apertura delle offerte si terrà in seduta pubblica il giorno 21/10/2022 dalle ore 12,30 presso la sede comunale in Piazza San Nicolò, n. 2, sotto la presenza del responsabile Area Finanziaria dell’Ente.

L’aggiudicazione deve ritenersi provvisoria: essa dispiegherà efficacia definitiva soltanto dopo che l’Amministrazione avrà effettuato con esito positivo eventuali verifiche e controlli sull’aggiudicatario, in ordine al possesso dei requisiti previsti.

L’aggiudicatario si impegnerà ad effettuare il versamento dell’intera somma offerta, pena decadenza, entro 15 (quindici) giorni dalla comunicazione di aggiudicazione definitiva tramite bonifico bancario presso la Tesoreria Comunale, come di seguito indicato:

Intesa Sanpaolo Agenzia di Pennabilli (Rn)

Conto Corrente intestato a Comune di Casteldelci

IBAN: IT04G0306968481100000046006 

A seguito del versamento l’aggiudicatario dovrà consegnare all’Ufficio Ragioneria copia della ricevuta di pagamento/bonifico.

In caso di mancato pagamento entro il termine suddetto, l’aggiudicazione sarà revocata ed i beni mobili registrati saranno aggiudicati al secondo miglior offerente.

Ad avvenuto versamento degli importi dovuti, si provvederà a consegnare la documentazione necessaria per l’espletamento, a cura e spese dell’aggiudicatario, di tutte le incombenze presso gli Uffici competenti.

Successivamente l’aggiudicatario dovrà provvedere alla trasmissione della documentazione comprovante il passaggio di proprietà all’Ufficio Ragioneria ed al ritiro dell’automezzo.

In caso di mancato ritiro entro il termine pattuito, il bene rientrerà nella proprietà del Comune di Casteldelci, fermo restando l’incameramento delle somme versate a titolo di pagamento del mezzo medesimo:

  1. OBBLIGHI PER IL CONCORRENTE AGGIUDICATARIO

Sarà obbligo del concorrente aggiudicatario, ai fini della circolazione, provvedere alla rimozione di tutti gli accessori montati sui veicoli (Lampeggianti, ecc.) dei segni distintivi dell’ente e della livrea del Comune di Casteldelci qualora ancora presenti.

  1. ESONERO DI RESPONSABILITA’ PER L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Il soggetto Aggiudicatario risponderà di tutti i danni causati a qualsiasi titolo nell’esecuzione del rapporto contrattuale, sollevando il comune di Casteldelci da qualsiasi responsabilità civile e penale. Il Comune di Casteldelci si intenderà altresì sollevato da qualsiasi responsabilità relativamente alle operazioni di visione dei mezzi da parte degli interessati e prelievo degli stessi da parte degli aggiudicatari, effettuate presso le proprietà comunali, e sarà sollevato da qualsiasi responsabilità civile, penale e amministrativa connesse all’uso futuro che l’aggiudicatario farà dei veicoli acquistati.

  1. INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Ai fini della tutela in merito al trattamento dei dati personali di cui al D. Lgs. 30/06/2003 n. 196, ed ai sensi dell’art. 13 dello stesso decreto, si informa che le finalità e le modalità di trattamento dei dati riguardano esclusivamente l’espletamento della presente procedura di gara.

  1. INFORMAZIONI FINALI

Il presente avviso viene pubblicato:

-presso l’Albo Pretorio del Comune di Casteldelci;

-sul sito internet del Comune di Casteldelci, nella Sezione Amministrazione trasparente, ambito bandi e concorsi, ai sensi del D. Lgs. N. 33 del 14/03/2013.

Informazioni e copia del presente bando possono essere richiesti direttamente presso l’Ufficio Ragioneria del Comune di Casteldelci.

ALLEGATI:

  1. Allegato A – Documentazione Amministrativa
  2. Allegato B) - Modello Offerta economica

Allegato: 

AVVISO ASTA PUBBLICA-2.pdf (246.23 KB - pdf)
ALLEGATO A-1.pdf (48.08 KB - pdf)
ALLEGATO B-1.pdf (100.8 KB - pdf)